carromclubmilano.it
 
Jambellico del mondo - Summer Edition


Festival dell'intercultura


Jambellico Summer Edition


Il carrom sarà presente nel pomeriggio di Sabato 21 Giugno all'interno del Jambellico, Festival dell'intercultura che si terrà nel quartiere Giambellino di Milano, più precisamente all'interno dei giardini di Via Odazio.

Un appuntamento dedicato all'intercultura ed alle seconde generazioni, ricco di eventi a partire fin dal Venerdì sera dove sarà fra le altre cose possibile vedere la partita dei mondiali Italia-Costa Rica, accompagnata da un rinfresco Costaricano ed a seguire ci sarà uno spettacolo teatrale interculturale e la proiezione di un film del cinema Marocchino.

Sabato invece durante tutto l'arco della giornata diversi eventi ludici e culturali coloreranno il quartiere.

Un evento da non perdere, per maggiori dettagli: https://www.facebook.com/events/1402741096678095

la redazione



Campionato Milanese di Carrom 2013/2014


Finalmente si riparte!


Tocatì 2013


Ebbene si! si ricomincia, e ritorniamo nella nostra sede storica, l'oratorio di Piazza Perrucchetti.
Sabato 14 Dicembre alle h 20.30 si terrà la prima tappa del campionato 2013/2014 che vedrà il ritorno di qualche vecchia conoscenza che si sta riavvicinando al carrom e speriamo anche di tante nuove leve.

Eccovi il calendario:

  • 14 Dicembre 2013
  • 11 Gennaio 2014
  • 1 Febbraio 2014 - Data modificata!
  • 1 Marzo 2014
  • 12 Aprile 2014 - NUOVA DATA!
  • 10 Maggio 2014 - NUOVA DATA!


Il torneo è aperto a tutti, principianti e non. Grazie ad un sistema di gestione torneo perfezionato negli anni si incontreranno durante la giornata giocatori del proprio livello rendendo quindi l'esperienza divertente e stimolante per tutti.

Maggiori informazionei nella sezione Tornei del sito.

Buon campionato a tutti!!!

la redazione



11° Tocatì - Festival Internazionali dei Giochi in Strada


Dal 20 al 22 Settembre 2013 - Verona centro storico


Tocatì 2013


Il Carrom sarà presente anche in questa 11a edizione del Tocatì, nella sempre splendida location del centro storico di Verona.
Nato nel 2003, il Festival ha avuto da subito un grande successo. Dal 2006 è stato dedicato ogni anno ad un diverso Paese (2006 Spagna, 2007 Croazia, 2008 Scozia, 2009 Grecia, 2010 Svizzera) che viene rappresentato da giochi tradizionali dei suoi territori ed inoltre, da musiche, danze caratteristiche e specialità gastronomiche.
Il paese ospite del festival sarà quest’anno l'Ungheria.
Per maggiori informazioni : http://www.tocati.it

la redazione



Giro di Giostra 2013


Domenica 15 Settembre 2013 dalle h 10.00 alle h 18.30
Parco del Rubattino, ex area Innocenti in fondo al viale pedonale da piazza vigili del fuoco.
In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà comunque sotto il ponte della tangenziale.


Giro di Giostra 2013 Rubattino


Anche quest'anno saremo presenti al Giro di Giostra, una bellissima manifestazione, giunta ormai alla 4a edizione, dedicata al recupero delle tradizioni ludiche del nostro territorio e non solo.
Tantissimi i giochi da scoprire e da provare gratuitamente nella spelinda cornice del parco del Rubattino.
Vi aspettiamo numerosi!

la redazione



1a Tappa del campionato di Milano 2012/2013


Domenica 21 Ottobre 2012 h 13.00 - Bar Pizzeria L'Ora Blu, Via Dante 67, Bollate


Tocatì 2012


Riprende il Campionato Milanese di Carrom che quest'anno è ospitato dal bar pizzeria L'Ora Blu di Bollate. Mi raccomando non mancate alla prima tappta che si svolgerà Domenica 21 Ottobre 2012, iscrizioni alle h 13, inizio torneo h 13.30.
Il torneo è aperto a tutti, principianti e non. Grazie ad un sistema di gestione torneo perfezionato negli anni si incontreranno durante la giornata giocatori del proprio livello rendendo quindi l'esperienza divertente e stimolante per tutti.
Vi aspettiamo numerosi!

la redazione



10° Tocatì - Festival Internazionali dei Giochi in Strada


Dal 21 al 23 Settembre 2012 - Verona centro storico


Tocatì 2012


Il Carrom sarà presente anche in questa 10a edizione del Tocatì, nella sempre splendida location del centro storico di Verona.
Nato nel 2003, il Festival ha avuto da subito un grande successo. Dal 2006 è stato dedicato ogni anno ad un diverso Paese (2006 Spagna, 2007 Croazia, 2008 Scozia, 2009 Grecia, 2010 Svizzera) che viene rappresentato da giochi tradizionali dei suoi territori ed inoltre, da musiche, danze caratteristiche e specialità gastronomiche.
Il tema del festival sarà quest’anno dedicato alla tradizione ludica Europea, e questo ci darà modo, grazie alla presenza di esperti provenienti da ogni parte del Vecchio Continente, di approfondire la situazione del gioco tradizionale Europeo nelle sue forme più svariate.
Per maggiori informazioni : http://www.tocati.it

la redazione



Carrom al 3° Giro di Giostra


Domenica 16 Settembre 2012 - Parco dell'acqua, Via Rubattino, Milano


Giro di GiostraGiro di GiostraGiro di Giostra
Clicca sulle immagini per ingrandirle


Ritornano gli appuntamenti dedicati ai giochi ed anche quest'anno il carrom sarà uno dei protagonisti di queste manifestazioni.
La prima di queste è la 3a edizione di Giro di Giostra, una manifestazione che si svolge all'interno dello splendido Parco dell'acqua situato in via Rubattino a Milano. Oltre al carrom potrete provare tanti altri giochi della tradizione e non solo, come la lippa, il ciclotappi, il gioco delle biglie, il biliardino, ed i nostri amici dello yoyo, ma non è finita qui, la lista dei giochi continua, guardate le locandine qui sopra.

Venite a divertirvi con noi ed a passare una bella domenica con le vostre famiglie ed i vostri amici!
Allo stand del carrom potrete trovare anche altri 2 giochi che non sono in lista, se volete scoprire di cosa si tratta non vi resta che passare a trovarci!

la redazione



10° Campionato Milanese


Stagione 2010-2011


Carrom Club Milano


Anche quest'anno oltre al più blasonato campionato italiano, si svolgerà il consueto campionato Milanese che arriva alla sua 10a edizione. Nuovi giocatori si affacceranno per la pirma volta al nostro campionato, altri dovranno confermare il loro ruolo di leader milanesi ed alcuni outsider creeranno scompiglio nella classifica.
Come sempre ricordiamo che il campionato è studiato per far divertire tutti, campioni e principianti. Il sistema svizzero, secondo il quale si giocano tutte le tappe, permette a tutti i giocatori di giocare il torneo interamente, senza quindi eliminazioni, e di affrontare di volta in volta avversari al proprio livello, in modo da rendere ogni partita una sfida all'ultima pedina!

Vi aspettiamo tutti in queste date:

  • Sabato 9 Ottobre 2010
  • Sabato 13 Novembre 2010
  • Sabato 4/5 Dicembre 2010 (doppio e singolo) - Tappa di singolo valida per il Circuito Nazionale
  • Sabato 5 Febbraio 2011 - Il torneo verrà disputato dalle h 13.30 alle h 20.30 in via Odazio 7 nella casetta verde all'interno del parchetto, accanto alla biblioteca.
  • Sabato 26 Marzo 2011
  • Sabato 30 Aprile 2011

Maggiori informazionei nella sezione Tornei del sito.

Buon campionato a tutti!!!

la redazione



9° Campionato Milanese


Stagione 2009-2010


Carrom Club Milano


Sta per cominciare la 9a stagione carrommistica Milanese, fin dai suoi esordi il carrom Milanese è stato sempre in crescita, ogni anno sempre più giocatori hanno preso parte ai tornei fino ad arrivare ai ben 59 differenti giocatori della stagione scorsa. Siamo fiduciosi che quest'anno il record sarà battuto.

Il capitano Motta, dopo la sonora sconfitta subita da Lakidu nel master della stagione passata ha dovuto tornare ad allenarsi per difendersi dai sempre più insidiosi attacchi delle nuove leve Milanesi e promette agguerrita battaglia con il suo nuovo grip!
Corrono invece strane voci sul nuovo naso del Maurizi, sembra si sia fatto installare addirittura un mirino laser per prendere meglio la mira!!!
Ma ora bando alle ciance e veniamo alle date:

  • Sabato 10 Ottobre 2009
  • Sabato 21 Novembre 2009
  • Sabato 5/6 Dicembre 2009 (doppio e singolo) - Tappa di singolo valida per il Circuito Nazionale
  • Sabato 6 Febbraio 2010
  • Sabato 27 Marzo 2010
  • Sabato 8 Maggio 2010

Maggiori informazionei nella sezione Tornei del sito.

Buon campionato a tutti e....che lo striker sia con voi!!!

la redazione



1° Circuito Nazionale di Carrom


Stagione 2009-2010


Federazione Italiana Carrom


Per la prima volta in Italia quest'anno verrà istituito un vero e proprio Circuito Nazionale di tornei dal quale verranno eletti il campione Italiano ed i quattro componenti del Team Nazionale che difenderanno i colori dell'Italia ai prossimi Campionati Europei.
I diversi Club Italiani si faranno carico di organizzare presso le loro strutture un torneo del Circuito Nazionale. In totale saranno quindi 6 i tornei da disputare. Delle prime 5 tappe ai fini della classifica generale saranno considerati validi solamente i 3 risultati migliori. L'ultima tappa invece, che quest'anno si terrà per la prima volta a Ispra e non a Roma, è considerata a presenza obbligatoria, ai giocatori che non vi parteciperanno sarànno assegnati zero punti.

In ogni tappa solamente i primi 40 giocatori otterrano punti per la classifica. I punti vengono assegnati secondo una scala fissa che va da 1000 pt al 1° classificato ad 1 pt per il 40° classificato.
A questi punteggi verrà aggiunto un coefficente di tappa calcolato in base al livello dei giocatori presenti in quel torneo. Il coefficente apportato dai singoli partecipanti verrà aggiornato durante il corso del campionato a partire dalla 4a tappa con i risultati ottenuti fino a quel momento.

Per maggiori informazioni sul sistema di calcolo delle classifiche fate riferimento al sito della Federazione Italiana Carrom nella sezione "tornei nazionali": http://www.carromitaly.com.

Le date dei 6 tornei sono state già stabilite per poter permettere a tutti di organizzarsi e salvo variazioni che verranno tempestivamente comunicate sono:

Il Carrom Club Milano continuerà ad organizzare un campionato locale che però non avrà valenza a livello nazionale. Le date saranno online non appena disponibili.

la redazione



Da Milano col furgone!


13° Campionato Europeo di Carrom - 9/13 Luglio - Lenk, Svizzera


Claudio MottaPaolo OmettoRiccardo MauriziVittorio Canisi

Stefano FabianoGabriele PellegattaAndrea CrociLaura Zava


Particolarmente numerosa quest'anno la compagine milanese che prenderà parte alla 13a edizione dei Campionati Europei di Carrom.
Riusciranno questi 8 temerari giocatori a guadagnarsi un posto di rispetto nella sempre più difficile competizione europea? Non siamo dei veggenti e la risposta non ve la possiamo quindi dare, ma possiamo assicurarvi che questi giocatori hanno talento da vendere e che faranno del loro meglio per tenere alti i colori della "gran Milan" e dell'Italia.
Fra di loro troviamo anche Claudio Motta che dopo un anno sfortunato è tornato a guadagnarsi il posto nella Nazionale.
Assieme a loro la compagine Italiana si compone anche di molti altri bravissimi ed agguerritissimi giocatori e giocatrici provenienti dai Club di Roma e di Sestri Levante.
Non ci resta che augurare buona fortuna a questi coraggiosi giocatori e di incrociare le dita per loro.

la redazione



Torneo Open di Milano in memoria di Fausto Gaifas


Milano 6-7 Dicembre 2008



Programma completo dell'evento

Quest'anno il torneo Open di Milano sarà dedicato alla memoria di Fausto Gaifas, uno dei primi che ha contribuito alla diffusione di questo gioco in Italia. L'evento vedrà quindi la partecipazione di molti giocatori provenienti dallo Scarambol Club Rovereto in cui militava Fausto, ed anche di un folto gruppo di giocatori provenienti dagli altri Club Italiani (Bibione, Genova, Laveno, Roma).
Per la prima volta verrà disputato sia un torneo di doppio che il classico torneo di singolo. Il torneo si prospetta molto interessante sul piano della qualità del gioco vista la partecipazione dei migliori giocatori Italiani.

Vista la numerosa partecipazione prevista vi preghiamo di confermare con anticipo la vostra partecipazione rispondendo nell'apposito post sul forum seguendo questo link: segnala la tua partecipazione.

la redazione



Trofeo dei Laghi 2008


Primo Trofeo dei Laghi



Varese 05/07/2008 Sabato 5 Luglio scorso, si è svolto a Varese il primoi Trofeo de Laghi, organizzato dal neo-nato Carrom Club di Laveno-Mombello.
Il trofeo ha visto la partecipazione oltre che dei giocatori locali, anche di alcuni giocatori Milanesi, nonchè di un giocatore internazionale di altissimo livello quale Lorenzo Hurlimann (Svizzera).

Il torneo si è svolto magnificamente grazie all'ottima organizzazione del Club di Laveno-Mombello che nonostante la giovane età si avvale della grande esperienza acquisita con altri club sportivi dal suo presidente Francesco Beltrami. Da segnalare in questo torneo, la rinascita di Riccardo Maurizi, che aiutato dal non avere incontrato la sua bestia nera, infila una vittoria dopo l'altra guadagnandosi la finale contro il temibile Lorenzo Hurlimann. Finale poi haimè persa per 21-20! Ottima anche la prestazione di Andrea Croci, classificatosi al quarto posto, che riconferma di essere una delle promesse del carrom Milanese. La compagine milanese si aggiudica anche la coppa per la miglior giocatrice, vinta meritatamente da Laura Zava (nella foto).

Scarsa invece la prestazione del Tostao nazionale che guadagna un misero 7 posto, sarà stata una pre-tattica per confondere gli avversari in vista dei prossimi campionati europei? Noi della redazione ci crediamo poco, ma staremo a vedere.
Appuntamento quindi ai prossimi Campionati Europei dal 1 al 3 Agosto 2008 a Sutton (Londra).
Intanto ringraziamo il Carrom Club Laveno-Mombello per l'ottima ospitalità ed organizzazione del torneo

la redazione



Campionato Italiano di Carrom 2007/2008


Un milanese in nazionale ma......



Roma 10-11 Maggio 2008. Si è svolto a Roma nei giorni scorsi il Master Italiano di Carrom nel quale si sono stabiliti i Campioni Italiani di singolo e di doppio, nonchè i 4 giocatori che faranno parte della nazionale Italiana ai prossimi Campionati Europei.
Ottima la prestazione dei Milanesi che portano a casa il titolo di Campioni Italiani di Dopppio con gli M&M's (Maurizi-Motta), seguiti al secondo posto dalla coppia Amitha-Jude, ed al terzo posto da Elisa Martinelli-Giorgio Balicchi.
Nel singolo invece abbiamo assistito ad una strepitosa performace dell'ormai noto outsider Tostao, che si guadagna un posto nella Nazionale Italiana di Carrom qualificandosi 8° il primo giorno (ma 4° degli Italiani) e riconfermandosi al 7° posto nelle fasi finali della Domenica.
Il Campionato Italiano di Singolo è stato vinto da Gianluca Cristiani che si riconferma il miglior giocatore Italiano, seguito da Sriyantha Weerasinghe al secondo posto e da Lal Rodrigo al terzo.

La rappresentativa Italiana di quest'anno sarà quindi composta dai seguenti giocatori (nella foto da destra a sinistra):

- Gianluca Cristiani (Il Prof.)
- Paolo Martinelli (The President)
- Rodolfo Donnini (Il Rosso))
- Stefano Fabiano (Il Tostao)

Questo master ha visto anche la partecipazione di 2 nuovi giocatori di Genova e uno di Laveno, oltre alla partecipazione nel doppio di una coppia di studentesse di Giannluca. Giocatori e giocatrici che nonostante siano ai loro primi passi nel mondo del carrom hanno dimostrato di avere tutte la carte in regola per diventare bravi.

Come sempre un grande ringraziamento va alla Federazione Italiana Carrom, in particolar modo ad Elisa e Paolo Martinelli, che hanno organizzato alla perfezione questo evento ricreando quel clima gioioso e festivo che da sempre contraddistingue gli appuntamenti del Carrom Italiano.

la redazione



5th Carrom World Championship


13/02/2008 - 17/02/2008 - Cannes



Si è appena conclusa nella splendida località di Cannes la 5a edizione del Campionato del Mondo di Carrom, la prima al di fuori del continente Asiatico.
Ottima l'organizzazione della Federazione Francese che ha saputo gestire al meglio l'evento. Grande anche la visibilità data al Carrom da questo evento organizzato in concomitanza con la più grande manifestazione Francese dedicata ai giochi, ed all'interno del palazzo del Cinema di Cannes.
Oltre alla visibilità data dall'esposizione dei giochi, le fasi finali del torneo sono state riprese dalle telecamere di Eurosport e verranno trasmesse a Marzo in uno speciale sul Carrom.

Come era forse scontato, il torneo è stato dominato dai giocatori e dalle giocatrici provenienti dall'India. Un inaspettato risultato invece ha scosso il team event, dove per la prima volta il team Cingalese ha battuto quello Indiano qualificandosi al primo posto (foto sopra).
La Federazione Italiana si è presentata con una squadra composta dai seguenti giocatori Gianluca Cristiani, Claudio Motta, Lal Rodrigo, Amitha Ubhayathunga, nessuno di loro ha però purtroppo superato il proprio girone. Oltre a loro la compagine Italiana ha visto Elisa Martinelli partecipare al torneo femminile ed arrivare fino ai quarti di finale. Infine all'open in memoria di Krishan Sharma, hanno partecipato: Rodolfo Donnini, Riccardo Maurizi, Stefano Fabiano (il sottoscritto), e Paolo Martinelli unico italiano qualificato per il torneo con sistema svizzero svoltosi la domenica contro i giocatori delle nazionali.

Il livello di gioco e stato altissimo, anche escludendo i fenomeni Indiani e Cingalesi, da Segnalare il primo White Slam di un giocatore Giapponese (Toru Matsubara) in una competizione internazionale, nonchè il suo primo personale!.
A dimostrare l'altissimo livello di gioco, ci sono i 23 Slam (19 bianchi e 4 neri) nel torneo ufficiale per il campionato del mondo, e ben 13 (11 bianchi e 2 neri) nello svizzero.

Una nota personale a margine, questa è stata per me la prima partecipazione ad un evento extraeuropeo (inteso come giocatori partecipanti), ho potuto ammirare le tecniche di gioco i tiri che rasentano la perfezione e diversi slam dal vivo, questo non ha fatto altro che aumentare la mia passione per questo gioco la cui bellezza va al di là del piacere che può dare giocare ad un qualunque gioco. Vedendo giocare i giocatori e le giocatrici Indiane ci si rende subito conto che c'è qualcos'altro oltre all'imbucare le pedine, vederli giocare è quasi come ammirare un'opera d'arte. Ogni tiro è una sfida, non solamente contro l'avversario da battere, ma contro se stessi, bisogna guardarsi dentro, affrontarsi, trovare la pace interiore o il settimo senso come direbbero i cavalieri dello zodiaco, questo è il vero Carrom ed è per questo che lo amo.

la redazione



Tocati 2007 (verona)


Festival internazionale dei giochi in strada



Anche quest'anno il Carrom è stato uno dei protagonisti del Tocatì, festival internazionale dei giochi in strada giunto ormai alla 5a edizione.

Questo è il 3° anno in cui il Carrom, attraverso il Carrom Club Milano, è presente a questa splendida manifestazione che si svolge all'aperto nel suggestivo scenario del centro storico di Verona.
Come sempre, nonostante la posizione un po' defilata e poco visibile di quest'anno, centinaia di persone sono venute a provare il gioco.
Ci ha fatto molto piacere rivedere facce già incontrate gli anni passati, persone che sono tornate a trovarci appositamente perchè gli era piaciuto il gioco, di queste anche alcune che avevano comprato il tavolo e volevano confrontarsi con giocatori più esperti per imparare qualche tiro.
Questo ci ha dimostrato ancora una volta che il Carrom piace, ed è un bel gioco; gioco che attira le persone di ogni età e sesso per la sua immediatezza e semplicità iniziale.

A Verona sul fronte Carrom qualcosa si sta muovendo, alcuni dei volontari ed organizzatori del Tocatì si stanno organizzando per mettere un tavolo da carrom in una nuova struttura biblio/ludo-teca all'interno di uno dei parchi di Verona, oltre a questo diverse persone ci hanno chiesto per l'ennesima volta se ci fosse li un posto dove poter giocare e dove potersi confrontare con altri giocatori.
Chissà quindi che non nasca presto un nuovo Carrom Club in quel di Verona, noi del CCM ci speriamo e nel nostro piccolo faremo il possibile perchè ciò avvenga, diffondendo la passione per questo gioco durante la manifestazione e restando in contatto con chi a Verona si è gia appassionato al gioco.

la redazione



Campionato di Milano 2006/2007


Si è concluso sabato 14 aprile il campionato 2006/2007 del CCM



Ecco tornata in vita la redazione del sito per annunciarvi la conclusione del campionato di Milano.
Un campionato molto diverso dai precedenti, in cui per la prima volta si è visto il nostro Claudio (Buondì) Motta dover lottare con i denti per mantenere la sua leadership contro una coppia di agguerritissimi rivali: Riccardo Maurizi (Shamrock) e Vittorio Canisi (Kahn Easy) arrivati rispettivamente 2° e 3° con una differenza di soli 8 punti fra di loro. Ottimo anche il risultato di Tommaso Brambilla, la vera stella nascente del carrom Milanese che si è classificato al 4° posto.

Quest'anno si è visto un miglioramento generale del livello di gioco di tutti i giocatori, non solo di quelli che occupano le posizioni alte della classifica, oltre alla partecipazione di un folto gruppo di nuovi giocatori, dai più svariati livelli di gioco, fra cui anche un gruppo di giocatori cingalesi. Questo innalzamento del livello di gioco e del numro dei giocatori ci ha portato ad ipotizzare un cambiamento nelle modalità del torneo per l'anno prossimo, per il momento non c'è ancora nulla di definitivo, ma si pensa di fare un torneo in 5/6 tappe da 5/6 inconti l'una, come al solito, ma aggiungendo poi un master finale frai i primi 6/8 giocatori classificati con scontri al meglio dei tre incontri.

La classifica finale la potete trovare nella rinnovata sezione Tornei.

Mentre nella sezione Foto trovate un po di immagini di questa stagione.

Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti i partecipanti al torneo di quest'anno, sperando di rivederli anche a quello dell'anno prossimo.

la redazione



1° torneo di doppio parlato


Domenica 7 Maggio 2006 alle h 18 presso la ludoteca "La città del gioco" in via Forze armate 103 a milano

Il Carrom Club Milano è lieto di invitarvi a partecipare al 1° torneo di doppio parlato che si svolgerà il 7 Maggio p.v. presso la ludoteca "la città del gioco".

Abbiamo pensato questo torneo per diffondere il gioco, e per insegnare ai neofiti alcuni tiri e trucchetti utili durante una partita.
Proprio per questo il torneo si svolgerà fra delle coppie composte al momento da un giocatore esperto e uno meno esperto e durante tutta la fase del gioco sarà possibile parlarsi e consigliarsi sui vari tiri da fare.

Portate chi volete, amici, parenti, chiunque, anche se non ha mai giocato, lo scopo del torneo è proprio questo.

Il torneo è gratuito, e prevede un paio di incontri, seguiti da un buffet del costo di 10€ comprendente un primo, un secondo, acqua e caffè. Una volta rinfocillati si continuerà a giocare fino alle 23 circa. Al termine del torneo ci sarà la premiazione.

Vi chiedo gentilmente di confermare via mail la vostra presenza perchè per motivi organizzativi essendo un torneo di doppio dobbiamo sapere anticipatamente un numero di partecipanti il più preciso possibile.

scrivete a stefano@carromclubmilano.it
la redazione



GIOCHI SFORZESCHI 2005


Anche quest'anno si è svolta a Milano la manifestazione "Giochi sforzeschi" nella stupenda location del Palazzo delle Stelline.

Come ormai da tradizione si è svolto all'interno della manifestazione anche il torneo "Open di milano" al quale hanno partecipato molti dei migliori giocatori presenti in italia, con un livello di gioco sempre più elevato grazie anche alla presenza di molti ragazzi dello sri-lanka. Quest'anno olte alla consueta presenza di una rappresentanza della Federazione Italiana Carrom proveniente da Roma, e del sempre presente Luigi (panettone) maina da zurigo (per l'ora di cena è sparito, ma vista la vicinanza al natale capisco il perchè), abbiamo avuto il piacere di ospitare una delegazione di Catalani che hanno voluto ricambiare la nostra presenza ad uno dei loro tornei svoltosi a Barcellona.

Il torneo si è svolto su una durata di 7 incontri di 40 minuti ed è stato vinto per la prima volta da un indigeno locale (indovinate chi?), tale Claudio (Buondì) Motta (lui invece ha rischiato e si è presentato anche alla cena nonostante la vicinanza al natale) che ha sbaragliato la concorrenza di avversari agguerritissimi vincendo tutti e 7 gli incontri e quindi non è stato neanche necessario giocare la finale. I posti a seguire ahimè sono occupati da oriundi romani e srilankesi al secondo posto infatti troviamo Lal Rodrigo, seguito a ruota da Paolo Martinelli, Elisa Martinelli, e Gianluca Cristiani.

Da segnalare una ottima prestazione Della nostra presidentessa Lorena Roverselli (il giorno che riesco a batterla in torneo offro la cena a tutti! [non vale perdere apposta per farsi offrire la cena]) che ha ottenuto un ottimo 6° posto aggiudicandosi la medaglia d'argento dei milanesi.

Scarsa invece la prestazione degli altri milanesi con un Maurizi che perde disastrosamente l'incontro con Tostao (14°) ma nonostante questo si classifica qualche posizione avanti (10°) per pochi bucolz. Stranamente sotto tono anche il nostro "appendiabiti" Dario che fino al giorno prima giocava alla grande, e di Marco, piazzatisi rispettivamente 13° e 16°.

Da segnalare anche una nuova presenza femminile nel mondo del carrom, Alessandra, che ha tutte le carte in regola per diventare un'ottima giocatrice.

Al termine del torneo ci siamo abbuffati in una trattoria dove abbiamo assaporato le specialità tipiche della cucina pugliese che è stata molto apprezzata anche dai Catalani.
la redazione






CCM @ Citta' del Gioco: Nascono le CarromDomeniche!


Siamo lieti di annunciare una grande novita' a tutti voi appassionati e neofiti del Carrom.

Dopo qualche anno di riflessione e' stato raggiunto un accordo con 'La Citta' del Gioco', storica ludoteca di Milano, grazie al quale sara' possibile giocare a Carrom tutte le prime Domeniche del mese in un contesto spazioso, divertente e facilmente raggiungibile.

Lo scopo di questa iniziativa e' principalmente quello di promuovere il Carrom all'interno di una delle migliori realta' ludiche d'Europa, la quale gia' in passato aveva ospitato con fortuna rappresentanti del CCM e ha sempre reso disponibili tavoli e pedine a chi ne faceva richiesta.

Vi aspettiamo quindi numerosi in Via Forze Armate, 103 dalle 21:00 in poi in queste domeniche:

6/11- 4/12 - 8/1 - 5/2 - 5/3 - 2/4 - 7/5 - 4/6 - 2/7 - 3/9 - 1/10

la redazione




Sry lanka cup 2005 - Roma


Lo scorso week-end si è tenuta a Roma l'ottava edizione della Sri Lanka Cup, torneo di doppio organizzato dal carrom club "Sri Lankan Masters".
La manifestazione è stata organizzata benissimo, con un ottimo buffet ricco di specialità cingalesi, che per fortuna erano state rese più mangiabili per noi europei non abituati al cibo piccante.

Al torneo hanno partecipato 18 coppie di giocatori, divise in 2 gironi la cui composizione è stata fatta con sorteggio.

Da ogni coppia quindi sono state giocate 8 partite, al termi delle quali le prime 4 coppie di ogni girone sono passate ai quarti di finale, da li in poi incontri ad eliminazione diretta, fino ad arrivare alle finali per il 1°-2° e 3°-4° posto.

Il livello di gioco era medio-alto, e per questo motivo la nostra rappresentanza milanese, composta da Busy, non ricordo e Fabiano non è riuscita neanche ad accedere ai quarti di finale.

La coppia Busy-Non ricordo è stata sfortunata fin dal sorteggio iniziale finendo in un girone il cui risultato era già scontato in partenza. Nonostante questo sorteggio sfortunato, hanno combatuto con i denti e sono riusciti a strappare 2 vittorie nel loro girone.

La coppia Fabiano-Fernando (detti i ringo boys), ormai affiatata dopo aver già giocato assieme agli europei e al torneo di verona, si è comportata discretamente e solo per un soffio non è riuscita ad accedere ai quarti di finale.

La classifica finale, dopo rocamboleschi sconvolgimenti fra i quarti di finale e la semifilnale, è la seguente:

  1. Sryantha-Patrick
  2. Stefano-Rodolfo
  3. Lal-Amitha
  4. Gianluca-Giorgio
Precisiamo che tutte queste coppie erano nel cosidetto girone di ferro in cui sono capitati i nostri sfortunati Busy-non ricordo.
la redazione




11/10/05 Arieccoci!!


Cari amici, finalmente dopo alcuni mesi di latitanza la redazione di ccm.it torna con i suoi formidabili editoriali al salnitro.

L'occasione, come e' ovvio, nasce per raccontare la prima tappa del campionato D.R.I.S. svoltasi Sabato 9 Ottobre a Milano.

Complessivamente e' stato un buon round, ricco di conferme (i soliti noti ai vertici) e di sorprese (Maurizi in caduta libera e l'ottimo piazzamento del Barbisone).
In quanto alle numerose presenze e' interessante notare come i Brambillas totalizzino ormai il 25% dei players…se fossero un partito approverebbero una finanziaria!!
Nonostante il grande assente Vittorio, la cui mancanza non si e' mimimamente avvertita soprattutto nella fase di montaggio, il tasso tecnico si e' mantenuto su livelli piu' che discreti con ben 15 bevute e almeno 8 pedine fuori dai tavoli.
Se non per la qualita' del gioco espresso, probabilmente questa tappa verra' ricordata negli annali come quella piu' rumorosa, pare infatti che alcune imprecazioni di Risi&Bisi siano giunte sino a Rovereto. Per il prossimo appuntamento proponiamo l'uso di tappi per le orecchie dato che la legge italiana non consente l'imbavagliamento.

Per concludere e' doverosa una riflessione seria sul gioco del carrom: vedere gente italiana che pratica un gioco indiano con sistema svizzero e apre alla tedesca e' sempre molto divertente.

la redazione


PS: e' arrivata la richiesta di affiliazione al CCM di un certo Lapo di Torino. Caro amico, la polvere che hai visto sui tavoli non e' cio' che pensi.




03/04/05 - Finalmente online il sito del Carrom Club Milano !!!

E per cominciare bene ecco l'ultimo "successo" ottenuto dai nostri campioni: Claudio e Vittorio.


Trento, 27/02/2005 - Alcuni esponenti del CCM hanno partecipato ad una tappa del torneo di Rovereto. Tutti ci aspettavamo una bella doppietta primo-secondo posto, ma le nostre aspettative sono state disattese: alquanto deludente la prestazione del nostro uomo d'esperienza, Claudio "Buondì" Motta che è riuscito ad ottenere un misero secondo posto alle spalle del GRANDE (in tutti i sensi) Oblelix. Ancor peggiore il risultato del nostro Vittorio "kan-easy", che dopo il misero terzo posto, pergiunta acciuffato per i capelli, pensavamo avrebbe appeso lo striker al chiodo. Fonti ben informate danno il capellone ancora più accanito per la vittoria finale del torneo di Milano (mah...).
In quanto agli altri milanesi in trasferta, meglio stendere un velo pietoso.

la redazione
Birrificio artigianale